Veneto for Kids

Arte Sella: quando natura e arte si fondono insieme

A solo un’ora di strada da Bassano del Grappa (VI), in Val di Sella, località Borgo Valsugana (TN), si trova Arte sella, the contemporary mountain. Definire Arte Sella in poche parole è difficile: è un percorso e un processo creativo sempre in evoluzione, dove natura e arte si fondono insieme, diventano complementari e dialogano fra loro.

Arte Sella

All’inizio del primo percorso troverete un centro informazioni dove vi potranno dare tutte le informazioni necessarie per la vostra visita.  Abbiamo quindi appreso che i percorsi espositivi sono due: Artenatura e il percorso Area di Malga Costa (quest’ultimo  a pagamento). Ci è stato consigliato di effettuare solo questo secondo percorso perché il primo è considerato un po’ impervio per bambini piccoli,  e così abbiamo fatto.

Abbiamo raggiunto l’ultimo parcheggio a disposizione, tutto ben segnalato nella cartina dell’area che ci è stata offerta, e poi abbiamo proseguito a piedi lungo una strada sterrata per circa 20 minuti a piedi in salita, a passo di bambino. Se vogliamo, questo è l’unico punto un po’ critico della gita perché la strada è sotto il sole e i bambini un po’ si annoiano. Ecco perché, una volta giunti all’inizio del percorso vero e proprio, abbiamo fatto una lunga e piacevole sosta all’area pic-nic con un parco-giochi alquanto singolare. Non vi sto nemmeno a dire il divertimento delle bambine ad entrare ed uscire dentro questi tronchi d’albero cavi, e ancora, scivolare e arrampicarsi.

arte sella

Subito dopo, troverete un piccolo bar-ristorante e la biglietteria. Il percorso espositivo dell’area di Malga Costa è lungo circa 1 km e si percorre in 45 minuti. Ovviamente, con le bambine, abbiamo impiegato molto più tempo perché ci siamo soffermati a lungo su ogni singola opera. Con alcune è possibile interagire: entrare dentro, osservare da sotto, toccare; dunque il tempo della visita è potenzialmente infinito e starà a voi decidere quanto farla durare! La passeggiata è davvero semplicissima e si snoda ad anello, completamente in falso piano senza particolari discese o salite. Dunque si presta per far camminare anche bambini molto piccoli oppure per portare con voi il passeggino.

Mi dispiace molto non poter inserire foto del percorso ma all’ingresso c’è un divieto ben chiaro di pubblicazione di immagini in rete. Vi lascio dunque qualche link utile per avere informazioni aggiuntive nel caso decideste di visitare questo luogo incantevole. Tutt’intorno paesaggi stupendi: prati verdi e boschi fatati!

arte sellaLink utili:

Approvato Veneto for kids perché:

  • Arte Sella è un modo diverso di interpretare la montagna
  • Il percorso è davvero ben curato e assolutamente privo di pericoli, i bambini possono quindi camminare per conto proprio e non serve fare troppa sorveglianza
  • I bambini hanno modo di giocare e interagire con le opere d’arte, per loro sarà come trovarsi in un immenso parco-giochi!

Cosa non ci è piaciuto: 

  • L’idea della “montagna a pagamento” non ci fa impazzire,  anche se capiamo l’esigenza di riuscire a mantenere una tale struttura.
  • Il divieto di pubblicare online foto riguardanti le opere d’arte del percorso dell’area di Malga Costa.

Contiamo comunque di ritornare per effettuare anche il percorso ArteNatura.

One thought on “Arte Sella: quando natura e arte si fondono insieme

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *