Pimpa va a Venezia

In questo periodo sono alla ricerca di guide turistiche per bambini. In commercio esiste già qualcosa dedicato all’infanzia ma è difficile trovare guide adatte a bambini piccoli in età prescolare. Navigando in rete, ho ricevuto la segnalazione di questo libro, Pimpa va a Venezia, e così l’ho prenotato in biblioteca.

DSC_0015

Pimpa a Venezia, non si può definire un “libro” nel senso classico del termine, fa parte infatti della collana guide-gioco di Franco Cosimo Panini dedicata ai più piccoli per scoprire le città con la Pimpa e i suoi amici. Gli altri volumetti riguardano le città di Firenze,  Bologna, Milano, Torino, e speriamo che la collana si allarghi a tante altre città!

PImpa va a Venezia

Pimpa va a Venezia è una guida di Venezia formato baby . Proprio nella prima pagina l’invito a seguire la Pimpa per le calli e i canali attraverso tre sezioni (questa struttura si ripete in tutti i volumetti).

1) A spasso per… Pimpa accompagna i bambini a conoscere i principali monumenti e luoghi della città. Ogni luogo di interesse è presentato su due facciate dove a sinistra dominano le spiegazioni e le immagini di Pimpa nell’ambiente mentre a destra troviamo giochi da fare sul libretto oppure attività pratiche da fare in loco.

2) Un incontro straordinario. Pimpa fa la conoscenza di un personaggio storico. A Venezia incontra Marco Polo, il famoso mercante che seguendo le vie della seta era giunto sino nel lontano oriente.

3) I ricordi dei nonni. Uno sguardo al passato per conoscere le antiche tradizioni, i modi di dire e le antiche ricette della città. In questa sezione troviamo la storia del Carnevale e delle maschere, i mestieri di una volta e la ricetta dei Bussòla Buranei, dei dolcetti che vengono preparati per Pasqua.

pimpa va a veneziaPImpa va a VeneziaPImpa va a Venezia

Il libretto ha un formato comodo per essere trasportato ed è bello robusto per essere lasciato nelle mani dei nostri bambini.  E’ un libro da vivere, da leggere, da usare… mi riprometto di acquistarlo alla prima occasione.

Per maggiori informazioni e per conoscere meglio tutta la collana, vi consiglio il sito internet ufficiale delle città in gioco

Tagged ,